venerdì 7 novembre 2008

SCRITTA.


Travolta.
Da tutto quello che arriva per caso, che arriva una notte ed il giorno dopo va via, da tutto quello che arriva una notte e il giorno dopo lo si ritrova ancora.
Ammirata.
Da occhi che vorrebbero guardarti da più vicina ma non si osano, da visi che sembrano spavaldi e furbetti ma che nascondo timidezza e timore.
Amata.
Per la semplicità, per la schiettezza, per gli abbracci, per le parole di conforto, per le ciucche, per i pianti, per le risate, per la maturità, per la tua comprensione che metti sempre prima di tutto.
Amica.
In ogni dove, sopra ogni impegno, sopra ogni tuo problema, mamma e psicologa, ascoltatrice, consigliera, ragazza, donna, amica, amica e basta e non part time.
Ricercata.
Da una bocca a cui non la si vuole dare vinta, da una bocca che poi ti fa cedere e ti fai racchiudere, investire da un'emozione inaspettatamente dolce.
Sperduta.
In balia di queste onde autunnali, in balia di quei baci ad occhi chiusi, calmi, intensi, senza un perchè. Solo il bisogno dell'altra persona.
Avvolta.
Da braccia amiche, da braccia forti che non vogliono farti andare via, stanotte, da un corpo che starebbe disteso vicino a te per coccolarvi.
Convinta.
Che a tutto c'è un perchè. E di perchè ne è piena la vita.
Alcuni vanno lasciati liberi di sperdersi nell'aria, altri, beh, sta a voi ricercare in ogni dove, un segno, una risposta.
Serena.
Perchè proprio quando smetti di credere nelle persone, arriva qualcuno che ti fa ricredere che tutto è possibile.
Tutto.
E'.
Possibile.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Bellissime parole...si, penso proprio che tutto sia possibile...basterebbe un pò di fiducia.

Cangrejita PeruanaA ha detto...

me gusta lo que dices aunq entienda muy poco me gusta la musica que pusistes ahi.. erees muy interesante soy una fans tuya..soy de PERU

Squilibrato ha detto...

Attendo anche io da tempo qualcuno che mi faccia ricredere che tutto sia possibile.

Angel ha detto...

Io ho smesso di fidarmi delle carezze, ho smesso di fidarmi delle parole, ho smesso di fidarmi nella comunicazione non verbale, ho smesso di avere fiducia e basta.
ci sono cose che lasciano distorsioni nei sentimenti allora meglio smettere di sentire e anestetizzarsi.
Se ci riuscirò non lo so ma l'intento è questo, tra continue inciampate.
Ma ti sento positiva e mi fa bene pensare che ancora ci si può sperare.

Stefano.... ha detto...

Tutto è Possibile? beh...non so...non siamo certo Dio o chissà che supereroe. siamo semplicemente esseri umani...e viviamo così...a cercare di rendere tutto possibile, tutto felice e bello, anche se è difficile. Però ci proviamo! L'unica cosa è non arrendersi mai...nell'amore e nella vita...

johnny says ha detto...

in fondo se si vive non si può fare a meno di fidarsi....

mIsi@Mistriani ha detto...

regali un frammento di te.
ed una speranza.scrivendo cio' che hai scritto.

me, just an Italian man ha detto...

mmmmmm?!?! Tutto è possibile?

Lo spero anche io...

ha detto...

Ora capisco... non avendo fiducia continuo ad avere poche possibilità... intanto incomincio a sperare
;) bel post