mercoledì 29 ottobre 2008

PICCOLO CUORE TUO.


Dentro ad una birra scura, mescolata di bayles.
Dentro ad una canna ben girata, in mezzo alla folla che non sa che il tuo cuore sta esplodendo.
Dentro ad una macchina che ti riporta a casa, in uno stato di ebrezza che stasera ci sta, stasera ci sta.
Dentro alla tua testa, che batte, rimbomba e batte, forte forte forte come non può sapere.
Come non può immaginare.
Perchè accecato, perchè senza voglia di chiedersi ancora una volta quei perchè.
Dentro un cuore che dopo così tanto a ricominciato a sanguinare.
Per quella persona che non vuole capire, che non vuole vederti pur avendoti davanti.
Tu tentatrice e amante di un lui troppo fragile per lasciarsi andare alla tua impulsività, alla tua passione.
Per credere nei tuoi sentimenti.
Hai ancora voglia di amare.
Chi ci perde, qui, è lui. Che sa.
Non troverà un'altra donna come te. Non la troverà. E dentro lui qualcosa si smuoverà, ricondandoti.
E tu, nel silenzio della notte, spiandolo nei minimi gesti, lo vorrai sempre di più, lo vorrai così tanto da dover gridare per liberarti di tutto questo amore nato per caso, nato per lui, che oggi l'ha respinto.
Dentro ad una birra scura mescolata di bayles troverai le tue risposte.
Sai che non tornerà.
Ma non fermarti, hai ancora voglia di amare, di farti male, di farti amare.
Nel centro del tuo mondo.

4 commenti:

Angel ha detto...

Che dirti irene...
Sono loro che ci perdono.
L' amore spaventa, qualsiasi specie di amore.
La passione poi, quella fatta di carne e sangue,di umori di sapori di odori,di morsi e carezze, ecco, da quella sono terrorizzati.
Non sanno viverlo per quello che e', non sanno godere di quei momenti, che poi lo sai che non tornano.
Momenti sono senza domande e senza richieste, solo "darsi".
Loro no, sono sempre altrove. Spaventati di non saper gestire, di non saper ricambiare.
Tu vai oltre.
Un abbraccio

me, just an Italian man ha detto...

hey.. non è una prerogativa solo maschile quella di non capire o di essere insensibile...

questo è un dolore comune a tutti coloro, uomini o donne, che amano senza esserne ricambiati, o comunque che non ricevono quanto desiderano o meritano..

Chi ama si crea alibi, ha bisogno di speranze..
"ecco, vedrai che non troverà mai una persona speciale come me... vedrai che sentirà la mia mancanza... vedrai che capirà quanto sono importante... vedrai che tornerà da me..."

no.. è solo che probabilmente non era la persona giusta per noi..
la persona giusta per noi è là fuori e ci sta aspettando..
poi in fondo non chiediamo il cielo.. chiediamo solo di amare e di essere amati.. Giusto?!?
..SOLO AMARE ED ESSERE AMATI, nulla di più..

me, just an Italian man ha detto...

Irene, dove sei finita?

Cangrejita PeruanaA ha detto...

salut je m'appelle sofi et suis péruvienne ... bien qu'il(elle) ne t'entende pas beaucoup me plaît ce que tu écris a espéré savoir plus de toi.