martedì 4 ottobre 2011

50 ROSE

Un giorno arriva un mazzo di fiori.
Quarantanove rose rosse... 49...
Una rosa bianca... 1...
Come per dire che non sei uguale alle altre, come per spiazziarti ancora un po' di più quel cuore che non sa cosa fare, che aspetta e quel che sarà sarà.
Una rosa bianca per dirti che c'è chi può darti di più, magari un giorno un mese un anno e non una vita ma che può darti sicuramente di più.
Quarantanove rose rosse inaspettate per dirti che non è vero che tutti gli uomini sono uguali.
Che alcuni alzano il culo e conquistno quello che desiderano senza dare per scontato niente, niente.
Cinquanta rose per farti tremare il cuore per metterti in un imabarazzo piacevole, per farti tremare il cuore come non tremava da tempo.
Sentire nelle vene che è la cosa sbagliata ma volerla assulutamente.
Sentire nelle vene il sangue che si riscalda che ribolle al pensiero di essere un suo pensiero.
La preda e il cacciatore.
Allora è il caso di seguire l'istinto e ciao ciao alla razionalità.
Allora quando ti trovi ad un bivio e tu non sai dove andare ma vorresti andare a destra, sappi già che la scelta giusta era la sinistra. Marphie non sbaglia mai.
E neanche il cuore.


IL CUORE

NON

SBAGLIA MAI.

2 commenti:

AlessandraLace ha detto...

condivido il cuore non sbaglia mai, anche se potrebbe fare soffrire. ti abbraccio

Irene ha detto...

^_^